Menu
Contatti
Cerca nel web
Diventa Socio
scopri tutti i vantaggi






Trasparenza imprese
L. 124/2017
trasparenza.png


I nostri servizi per i soci
cesconf_2.jpg




sicurezza.JPG


I nostri corsi




2categorie.jpeg


Le nostre categorie del Turismo, Servizi, Commercio e Altre aree

pubblicato il Mercurio
n. 2 del 2021
2mercurio2021.png



















cesc.jpg








I Corsi di formazione proposti da Nuovo Cescot Emilia Romagna

Termini privacy

I nostri partner:
assicoop2.png



BPER_logo.jpg







FIDER1.png



LOGO_Hera.jpg





Unicredit.jpg






Sistemi.jpg












Link
//www.nomesito.com

chips
Adesione a Confesercenti Bologna
Per aderire alla nostra Associazione scarica il Modulo Associativo e Privacy, compila i dati e invia a: progetti@confesercentibo.it
(per maggiori informazioni contattaci via mail o allo 051-6339929)
Richiedi anche un preventivo gratuito per i nostri servizi.
formazione.png

osa2022.png
DATE DEI CORSI OSA GENNAIO/FEBBRAIO 2022
i corsi si terranno on line e in presenza
Per informazioni e iscrizioni Ufficio AFFARI GENERALI

Tel. 051-6339948/ 051- 6339966 affarigenerali@confesercentibo.it
Scarica il volantino - Modulo iscrizione soci- Modulo iscrizione non soci
Leggi la privacy

novita.png

18_gennaio.jpg
Bologna 18 gennaio - Resto del Carlino

Rossi: «La città è deserta Servono aiuti alle attività»

Confesercenti lancia un forte grido d’allarme. La città semideserta – in quello che, fra quarantene, isolamenti e paura dei contagi, assume i contorni di un lockdown
di fatto – «sta mettendo in grave crisi le attività di commercio, turismo e servizi», denuncia Loreno Rossi, direttore di Confesercenti. «Senza interventi
immediati, a vari livelli, so-o a rischio posti di lavoro e imprese».
Al Comune chiediamo Tari scontata, Cosap azzerata e proroga dei dehors»
carlino_8_gennaio.png
Bologna 8 gennaio
Turismo, sos di Confesercenti «È in atto quasi un lockdown»
«Servono misure immediate o questa volta non riusciremo a sollevarci»
Occorrono «interventi immediati per non lasciare che le imprese legate al turismo chiudano i battenti e i lavoratori rimangano senza lavoro». Lo chiede, con un appello a governo, Regione e Comuni, Confesercenti
Pesa quindi «la paura del dilagare della nuova variante Omicron, che ha costretto a casa molti turisti e clienti»:
6_gennaio.png
6 gennaio

«La pandemia non ci ha fermato Ci reinventiamo e siamo più forti»


Dall’enoteca che in un nuovo spazio ha aperto un delivery, al ristorante che si è allargato nella legnaia
Storie di esercenti e negozianti che non si sono arresi alla crisi e hanno vinto la loro sfida

6_gennaio.jpg
6 gennaio 2022

60 milioni per imprese del settore eventi
Contributi a fondo perduto di 60 milioni di euro per le imprese del settore eventi - wedding, intrattenimento e Ho.Re.Ca (hotellerie-restaurant-catering) - duramente colpite dall'emergenza Covid. È quanto prevede il decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti che rende operativa la misura introdotta dal decreto Sostegni
MAZZAP.png
4 GENNAIO 2022

Turismo in città, crollo delle prenotazioni e cancellazioni: "Incomprensibile che i ristori escludano l'hinterland"

Paolo Mazza (Presidente Asshotel) conferma i dati allarmanti del settore: "Dimezzati i numeri di Capodanno, in alcune strutture anche i dipendenti per via dei contagi"
dehors.jpg
PROROGATA AL 28 FEBBRAIO 2022 L'AUTORIZZAZIONE AI DEHORS

Il Comune di Bologna he deciso, con Delibera di Giunta 284/2021 immediatamente esecutiva, di PROROGARE al 28 febbraio 2022 le occupazioni temporanee ed eccezionali per dehors annessi ai locali di somministrazione di alimenti bevande già concesse fino al 31 dicembre 2021.
NEWS DPCM, ORDINANZE REGIONALI E POSSIBILITA' DI CONTRIBUTI
zona_gialla.jpg
Da lunedì 10 gennaio 2022 l'Emilia Romagna è in zona gialla.


Riepilogo delle delle attività possibili in zona gialla aggiornata con il nuovo decreto legge del 30 dicembre 2021

scarica le informazioni

COVID.jpg
Nuovo decreto-legge anti Covid-19 del 30 dicembre 2021

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decret olegge 30 dicembre 2021, n. 229, recante "Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria". Il decreto, in vigore a partire dal 31 dicembre 2021, riporta una serie di provvedimenti volti al contrasto dell'incremento dei casi di infezione da Covid19.

tutto2.png
Archivio di tutte le novità, le normative nazionali e regionali sull'emergenza



Vai alla pagina per scoprire come farlo

I soci Confesercenti hanno dei vantaggi in più

CONSULENTEONLINE.jpg
DA OGGI CONFESERCENTI BOLOGNA E' IL TUO CONSULENTE ON LINE

Per contattarci invia una mail a:
consulenteonline@confesercentibo.it
Bologna Turismo - corto "Bologna Where everyone is welcome"

conf_social.png

Informativa Privacy | Privacy Policy
Informativa sui Cookie | Cookie Policy